Categories: Views: 65

Mostra aperta dal 9 febbraio al 21 aprile 2024

Orari: sabato 11-13 e 15-17 e domenica 11-13 e 15-19

Presso lo spazio di Borgo delle Colonne 28, Parma

Ingresso gratuito

 

Inaugurazione: Venerdì 9 febbraio, dalle ore 20.30

Con la presenza dell’artista Luca Campigotto

Performance Audio-Video “LowTopic” di Francesco Bacci

a cura di Le Cannibale

Bar di Santeria Milano

 

Atlante Sentimentale

Testo di Luca Campigotto

Pescando da un archivio ormai vastissimo di viaggi, immagini e ricordi, questa mostra, allestita nello spazio suggestivo di Borgo delle Colonne, nasce dall’idea di unire un percorso idealmente antologico dei miei progetti con il piacere di inserire alcune immagini inedite. 

Fin dall’inizio, il mio lavoro fotografico è legato al mito del viaggio, dell’andare a vedere quel che è lontano, diverso, capace di trasportarmi in un’altra epoca. Partendo dai fumetti di Corto Maltese e dal cinema d’avventura, per approdare alla letteratura di viaggio nell’epoca delle grandi scoperte geografiche oggetto dei miei studi universitari di Storia, con l’andare del tempo mi sono inconsapevolmente persuaso che l’autentica “missione” della mia vita sia proprio quella di andare a vedere i luoghi, fin dove mi sarà possibile, sempre. Non tanto per capire il senso delle cose o per una questione di testimonianza civile e politica quanto, più semplicemente, per rendermi conto del mondo e toccarlo con mano, quasi fosse uno di quegli antichi mappamondi veneziani disseminati di vascelli fantasma e mostri marini. Farmi consapevole di quanto – pur vivendo in un’epoca di strabilianti esplorazioni spaziali – la geografia della terra, la vastità degli spazi che posso contemplare, restino comunque smisurati alla mia anima, sterminati per definizione.

«Occorrono troppe vite per farne una”, scrive Eugenio Montale. Così il mio piccolo “atlante sentimentale” confonde l’aspirazione di una conoscenza esaustiva e nitida alla vaghezza del sentimento personale.

 

In un racconto di Jorge Luis Borges, Ireneo Funes, rimasto cieco, passa la propria vita percependo a memoria ogni minimo fatto fosse accaduto o stesse accadendo sulla faccia della terra. Io so bene che il mio tempo non basterà mai a vedere tutto, che lo sguardo famelico è destinato a restare comunque inappagato. Ma a cos’altro potrebbero mai servire i miei occhi, altrimenti?

 

Luca Campigotto

Luca Campigotto è nato a Venezia nel 1962, vive a Milano e New York. Dopo la laurea in storia moderna, con una tesi sulla letteratura di viaggio nell’epoca delle grandi scoperte geografiche, si dedica alla fotografia di paesaggio  realizzando progetti in tutto il mondo.

Coltiva da sempre l’interesse per la scrittura: sue poesie sono apparse sulla rivista letteraria Nuovi Argomenti e i suoi scritti sono raccolti nel volume Disoriente

Ha esposto in musei e istituzioni, tra cui: 

Maison Européenne de la Photographie, Parigi; Somerset House, Londra; Galleria Gottardo, Lugano; IVAM, Valencia; The Art Museum e The Margulies Collection at the Warehouse, Miami; Canadian Centre for Architecture (CCA), Montréal; MOCA, Shanghai; Biennale d’Arte di Venezia (1997, 2000, 2011), Palazzo Ducale, Palazzo Fortuny e Palazzo Zen, Venezia; MAXXI, MACRO, Museo del Vittoriano, Istituto Nazionale per la Grafica e Festival di Fotografia, Roma; Palazzo Reale, Palazzo della Ragione e Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, Milano; Palazzo Reale, Napoli; MART, Rovereto; Fotografia Europea, Reggio Emilia.

È autore dei calendari Epson 2014 e GEO Special-New York 2016.

Nel 2015 ha vinto il premio Hemingway per il miglior libro fotografico.

BDC77: Luca Campigotto - atlante sentimentale
BDC77: Luca Campigotto - atlante sentimentale
BDC77: Luca Campigotto - atlante sentimentale
BDC77: Luca Campigotto - atlante sentimentale
BDC77: Luca Campigotto - atlante sentimentale
BDC77: Luca Campigotto - atlante sentimentale
BDC77: Luca Campigotto - atlante sentimentale
BDC77: Luca Campigotto - atlante sentimentale
BDC77: Luca Campigotto - atlante sentimentale
BDC77: Luca Campigotto - atlante sentimentale
BDC77: Luca Campigotto - atlante sentimentale
BDC77: Luca Campigotto - atlante sentimentale
BDC77: Luca Campigotto - atlante sentimentale

Catalog